Progetto

Obiettivi

Il progetto PDTA Lab ha lo scopo di creare un contenitore dei Percorsi Diagnostico Terapeutico e Assistenziali (PDTA) approvati dalle singole Regioni italiane. Ciò al fine di misurare e comprendere come i modelli e gli assetti organizzativi locali impattano e influiscono sulla definizione del PDTA, nonchè sugli esiti di una determinata patologia.

PDTA Lab presenta i seguenti obiettivi specifici.
  1. Raccogliere, sistematizzare e valutare comparativamente le informazioni contenute nei documenti ufficialmente approvati dalle regioni sui PDTA delle patologie
  2. Individuare una metodica idonea per la decodifica dei PDTA in termini di indicatori di esito, di processo e organizzativi.
  3. Fornire una piattaforma informatizzata in grado di rendere disponibili
    1. l'accesso ai PDTA regionali aggiornati e il confronto dei principali determinanti organizzativi del percorso regionale;
    2. l'analisi degli snodi assistenziali e degli indicatori di processo/esito messi in atto presso la singola regione e la declinazione aziendale degli stessi;
    3. la valutazione comparativa dei modelli assistenziali che misuri il rapporto tra risultati di salute e risorse impiegate (esplorando, possibilmente, le dimensioni di: appropriatezza, esito clinico, equità e impatto economico).

Campi di applicazione

PDTA Lab ha l'ambizione di diventare uno strumento di riferimento per l'analisi dei PDTA, nonchè un punto di osservazione privilegiato per l'individuazione delle politiche sanitarie future, utile all'intero mondo sanitario: istituzioni sanitarie, professionisti sanitari, associazioni di pazienti, e aziende farmaceutiche.

Per le istituzioni sanitarie (ASL, Regioni e Ministero) PDTA Lab consente di:
  • facilitare l'implementazione dei nuovi PDTA e le eventuali modifiche di quelli esistenti;
  • descrivere la variabilità presente nei PDTA delle diverse regioni e aziende e il loro reale impatto sulla cura dei pazienti e sulle risorse economiche necessarie;
  • valutare i costi generati in rapporto al PDTA, attraverso l'analisi integrata dei real world data provenienti dai flussi sanitari correnti
Per i professionisti sanitari PDTA Lab consente di:
  • accedere velocemente ai PDTA e avere una visione chiara e immediata della loro strutturazione e degli indicatori contenuti;
  • facilitare il passaggio alla nuova governance sanitaria che prevede una gestione del paziente basata sulla condivisione con altri specialisti sulla base di quanto previsto nei PDTA.
Per i pazienti (Associazioni) PDTA consente di:
  • avere a disposizione un quadro aggiornato della realizzazione di un indirizzo regionale organizzato per PDTA di patologia e, di conseguenza, della presa in carico globale (socio-sanitaria) dei pazienti.
  • favorire la loro collaborazione nella realizzazione dei PDTA e nella valutazione della loro performance;
Per le aziende farmaceutiche PDTA Lab consente di:
  • adeguare il loro assetto in funzione della nuova governance sanitaria, prediligendo il rapporto con le varie forme di medicina aggregata (Aggregazioni Funzionali Territoriali di medici e Unità Complesse di Cure Primarie;
  • comprendere Il ruolo di un nuovo farmaco all'interno di un determinato PDTA.
Descrizione completa del progetto